Seleziona una pagina

Come si procede in una campagna di comunicazione?

Come si procede in una campagna di comunicazione?

Occorre teoria e pratica (…molta pratica!) nella pubblicità.

Esiste un metodo semplice e lineare per pianificare, ideare, costruire e portare a compimento una campagna pubblicitaria. Questo procedimento, adottato in moltissime attività produttive, agevola e regola gli interventi di una campagna pubblicitaria, in modo da renderla chiara, affidabile e proficua.

La fondamentale esigenza di comunicare per un’azienda (e per ogni altra attività umana) comprende la necessità di individuare e definire perché, cosacome, dove, quando, quanti e quali messaggi trasmettere. Le varie attività da svolgere devono avere un ordinamento funzionale e una efficace gestione. Una campagna pubblicitaria, curata e coordinata da un’Agenzia di comunicazione, provvede ad eseguire tutti gli interventi seguendo il metodo IPRA. Il metodo definisce le varie condizioni che si susseguono, sovrapponendosi nel tempo, nel corso dello svolgimento dell’incarico, organizzate in fasi distinte che valorizzano il lavoro di tutti.

 

istruzioneIstruzione. Istruire vuol dire predisporre un lavoro, determinandone tutte le attività (dati, forme e documenti) che gestiscono l’ordine a livello relazionale, commerciale e amministrativo. L’Istruzione di una campagna di comunicazione è svolta e gestita dalla collaborazione tra il Cliente e l’Agenzia.

 


progettazioneProgettazione
. Progettare significa analizzare, studiare, creare e definire tutti gli aspetti della comunicazione, compresi tutti gli elementi costituenti l’informazione contenuta nei messaggi, l’individuazione dei mezzi e la pianificazione dei tempi previsti. Generalmente la Progettazione è sviluppata dall’Agenzia sulla base delle esigenze espresse dal Cliente.

 

realizzazioneRealizzazione. Tutto ciò che viene progettato deve essere realizzato. In questa fase si provvede (a volte con l’ausilio di fornitori esterni) a mettere a punto e a produrre tutti gli elementi che supportano i messaggi che saranno diffusi. Il coordinamento è di competenza dell’Agenzia, mentre il Cliente può avvalersi di fornitori esterni di sua fiducia.

 

attuazioneAttuazione. Mettere in atto quanto istruito, progettato e realizzato, costituisce il momento finale della campagna pubblicitaria. Questa fase coincide con la diffusione sui mezzi dei messaggi realizzati. Tutte le attività sono supervisionate dall’Agenzia che verifica e informa il Cliente sul corretto compimento di quanto pianificato.

 

Se si adotta il metodo IPRA nulla sarà lasciato al caso e tutti gli interventi saranno eseguiti nell’arco temporale previsto. Seguendo questo procedimento l’Agenzia di comunicazione affronta e porta a termine efficacemente la campagna pubblicitaria.

 

 

Rispondi

Commenta per primo!

Notifica:
avatar

wpDiscuz

Pin It on Pinterest