Seleziona una pagina

Perché la Radio? In realtà che cosa offre?

Perché la Radio? In realtà che cosa offre?

La radio è una compagna che riempie le giornate degli ascoltatori e comunica musica, informazione ed opportunità. Aiuta a riempire i vuoti e porta ad evadere con la fantasia e i ricordi.

Perché la Radio? È un quesito che pongo ogni volta che un mio cliente tenta di spiegarmi che ci ha già “…provato tante volte ma senza alcun risultato…”.

L’analogia che offro immediatamente è come salire bendato per guidare un’auto in gara! In effetti è così, se non conosci la potenza, l’assetto e la trazione di certo non puoi pretendere di guidare una macchina ad occhi chiusi. Se a questo aggiungi il fatto che neppure sai se stai correndo su una pista o su una normale strada oppure su una strada di campagna: come puoi affrontare una cosa che non conosci? Come fai a “fare” qualcosa per la quale non hai stabilito a chi devi dirlo? Tanto per fare un esempio sei capace di vendere una macchina di formula uno a chi deve percorrere uno sterrato di montagna?

“Ma veramente è il mezzo che deve fare tutto!!!” È la risposta che ricevo ogni volta …  Certamente ma allora perché non è ancora stato inventato il pilota automatico che trasforma la strada???

La domanda che mi viene immediatamente da rivolgere è “Ma a chi vi affidate per comunicare quel che fa la vostra azienda?” Sì, perché di solito chi propone la pubblicità… ops, scusate, la COMUNICAZIONE, oggi è un vero esperto: sceglie prima il mezzo e poi guarda al contenuto, in pratica siamo all’esempio precedente (formula uno in alta montagna). Con questo non voglio sminuire nessuno, semplicemente voglio affrontare le cose per il verso giusto. Se ho un auto da rally non posso correre in formula uno e viceversa.

Allora, per tornare al mondo Radio e al perché utilizzarla, devo semplicemente conoscere questo mezzo e le sue potenzialità.

Ogni Radio ha il suo target preciso, comunica, come un qualsiasi mezzo, ad un numero più o meno grande di utilizzatori, ma che hanno delle caratteristiche che li accomuna.

La Radio è una compagna che riempie le giornate degli ascoltatori e diffonde musica, informazione ed opportunità. Aiuta a riempire i vuoti e porta ad evadere con la fantasia e i ricordi. Se non la utilizzi per le sue caratteristiche e i suoi punti di forza è come pensare che tanto le strade sono tutte dritte e le curve non esistono. Invece sono proprio le curve il punto di forza se vuoi vincere una competizione: come, quando e a chi comunicare.

La Radio è un mezzo potentissimo supera qualsiasi altro mezzo in termini di numeri: 35.000.000 di utilizzatori ogni giorno, per una media di 3 ore a persona e si ascolta in ufficio-lavoro, in auto, a casa.

Ma voglio darti informazioni ancora più importanti: è il mezzo che nel 2015 ha registrato i più alti incrementi nel mondo degli investimenti pubblicitari!!! Per saperne di più leggi questo articolo sulle tabelle Nielsen.

E, se ancora non ti basta, le Radio sono il vero investimento delle grandi società della comunicazione, che cercano di acquisire il più alto numero di Radio nazionali ben targettizzate. Per saperne di più leggi questo articolo sulle recenti acquisizioni.

Potente, efficace e sempre vicina al momento dell’acquisto, anche un attimo prima di entrare nel negozio. L’ascolto medio in auto è di più di 2 ore al giorno!

E come ogni cosa potente nelle mani sbagliate crea danni: un inutile spreco di denaro.

Ma ecco come la magia diventa realtà: quando hai un prodotto e conosci il target del tuo prodotto, con il messaggio giusto trasformi l’investimento in crescita della tua azienda!

Ecco perché la Radio!

E allora …una buona comunicazione!

Rispondi

Commenta per primo!

Notifica:
avatar

wpDiscuz

Pin It on Pinterest